L’accesso al Presepe Vivente per i cittadini residenti a Matera muniti di documento di riconoscimento, al prezzo speciale di € 3,00 per persona, è ammesso soltanto con prenotazione obbligatoria, limitatamente alla disponibilità dei posti nei giorni e negli orari prescelti.

Per acquistare uno o più biglietti individuali, è necessario accedere al punto informativo sito in via Pasquale Vena (angolo via Lucana) e presso l'Edicola in Via Don Minzoni (nei pressi della Camera di Commercio, in orario di apertura). Il pagamento può avvenire soltanto in contanti.

Info Point – Via Pasquale Vena accanto Scuola Minozzi

Orari di Apertura:
10:00 – 13:00
15:00 – 18:00

Per usufruire della particolare agevolazione in favore dei residenti materani, è necessario esibire, sia al momento dell’acquisto, sia al momento della visita, un documento d’identità valido per ciascuno dei fruitori; in caso contrario, sarà sempre possibile acquistare i biglietti a prezzo non agevolato. A ricezione del pagamento, sarà emessa regolare ricevuta fiscale, che costituisce l’unico titolo di acquisto e di accesso al Presepe Vivente. A ricezione di tale titolo, il cliente dovrà soltanto esibirlo al momento dell’ingresso nel circuito presepiale.

Le persone che avranno prenotato alla stessa ora del medesimo giorno, saranno raggruppate e sarà assegnato loro un accompagnatore, senza il quale non sarà possibile accedere al percorso del Presepe Vivente. È necessario presentarsi al varco d’ingresso (Piazza Vittorio Veneto, davanti al Cinema Comunale – ATTENZIONE: nei soli giorni 28-29-30 dicembre il varco è in Piazza San Giovanni Battista) con un anticipo di cinque minuti rispetto all’orario assegnato. L’accesso alle persone che si presentino in ritardo rispetto a tale orario non sarà consentito. Il prezzo del biglietto non sarà rimborsato per nessuna ragione, incluso il verificarsi di cause di forza maggiore. È soltanto previsto il rimborso nel caso in cui l’evento sia annullato per cause imputabili direttamente alla organizzazione. È consentita l’eventuale cessione del biglietto ad altre persone, purché queste abbiano lo stesso diritto di accesso all’agevolazione riservata ai residenti.

Il percorso avrà la durata di novanta minuti circa.

Si consiglia ai visitatori di indossare scarpe comode, possibilmente con suole in gomma antiscivolo, e abbigliamento caldo; consigliamo inoltre di portare con sé un ombrello o impermeabili in plastica. Considerata la natura talvolta impervia del percorso, è sconsigliato l’ingresso di passeggini, carrozzini e similari.

Il Presepe Vivente nei Sassi di Matera – nona edizione – dal titolo “Il Presepe della Perdonanza – Matera per L’Aquila 2009/2019” sarà realizzato in chiave teatrale, con la partecipazione di attori che metteranno in scena diversi contesti della vita quotidiana della Giudea di duemila anni fa, il tutto allestito in un percorso itinerante che si estende dal Centro Storico di Matera al Rione Sasso Barisano. I Sassi di Matera saranno ancora una volta lo sfondo naturale per ricreare la nascita di Nostro Signore.